giovedì 19 marzo 2015

Portapenne per la Festa del Papà

Lo so, lo so che la festa del papà è oggi e che da brava blogger avrei dovuto pubblicare questo post con largo anticipo, ma come al solito non sono stata in grado di organizzarmi per tempo e ho realizzato il progetto soltanto ieri pomeriggio.

Mi ha aiutato il mio piccolino ed è stato facile e veloce, per cui se volete siete ancora in tempo per preparare un regalino dell'ultimo minuto per il papà di casa, si tratta di un PORTAPENNE con camicia e cravatta.

Portapenne
Portapenne per la festa del papà

VI SERVIRANNO:

  • Una lattina dei pelati vuota
  • Stoffa bianca
  • Stoffa a righine
  • Bottoni
  • Pistola con colla a caldo
  • Nastrino

Penholder
Penholder

Per realizzarlo dovrete seguire questo semplice TUTORIAL che ho trovato su Pinterest. Io a differenza dell'autrice del tutorial, Pauline Molinari del blog Club Chica Circle ho utilizzato per il colletto del cotone bianco invece del feltro e per la camicia parte di una vera camicia, ormai troppo piccola per essere indossata, del mio bimbo.



Conoscendo la golosità di mio marito il mio aiutante ha voluto riempire il barattolo di caramelle, dopodiché abbiamo confezionato il tutto in un sacchettino di tulle azzurro. Ora non resta che consegnare il regalo al papà assieme ai lavoretti realizzati a scuola e augurargli un happy father's day!

E voi avete realizzato qualcosa per la festa del papà?
QUI e QUI altre idee per ispirarvi. 

post signature

mercoledì 18 marzo 2015

Handmade Easter: Egg Memory Board

Il team The Creative Factory, dopo i successi di Natale e San Valentino, si è rimesso al lavoro per fornirvi tante idee creative anche per la Pasqua. Tutti i lunedì, mercoledì e venerdì dal 9 sino al 30 marzo, verranno pubblicati quattro progetti da altrettante blogger, corredati di foto e spiegazioni chiare per poterli replicare facilmente.

Se vi siete persi le prime pubblicazioni o volete prendere visione dell'intero calendario editoriale e leggere la presentazione della madrina dell'iniziativa passate da Alex su C'è Crisi C'è Crisi. Inoltre potrete partecipare con le vostre creazioni al linky party abbinato all'iniziativa, alcune di noi sceglieranno il loro progetto preferito e lo premieranno con un regalino.

Ma Petite Maison vi propone una French Memory Board a forma di uovo, da utilizzare come decorazione per la casa e sulla quale esporre i biglietti d'auguri che riceverete in questo periodo o quelli  che dovrete ricordare di spedire.

French Memory Board


Ho semplificato il tutorial e utilizzato materiali facilmente reperibili in modo da rendere il progetto accessibile a tutti.

OCCORRENTE:
  • Cartone rigido
  • Matita
  • Forbici
  • Cotone idrofilo
  • Tessuto fantasia
  • Tessuto tinta unita
  • Nastrini
  • Fermacampioni
  • Spighetta
  • Pistola con colla a caldo (o altra colla adatta ad incollare il tessuto)

PROCEDIMENTO:

Disegnate sul cartone un uovo delle dimensioni che preferite, ritagliatelo.
Ritagliate un uovo delle stesse dimensioni dal tessuto fantasia, un uovo con attorno un margine di circa 2 cm dal tessuto tinta unita e un mezzo uovo anch'esso con il margine dal tessuto fantasia.



Mettete sopra l'uovo di cartone del cotone idrofilo in fiocchi, ricoprite il tutto con l'uovo di tessuto tinta unita e fissatelo sul retro con la colla a caldo.




Appoggiate sul diritto i nastrini incrociandoli tra loro, forate tutti gli strati con le forbici e fissateli nella giusta posizione con i fermacampioni, incollate sul retro dell'uovo la parte eccedente dei nastrini.

Applicate la tasca, un nastrino decorativo e quello per appendere l'uovo fissandoli sul retro, sempre con la colla a caldo.
Rifinite il retro del lavoro incollando l'uovo in tessuto fantasia.


 
 
Incollate sul perimetro dell'uovo la spighetta e altre decorazioni a piacere; io ho aggiunto un fiocchetto, il fiorellino realizzato ad uncinetto e la tag con scritto welcome perché appenderò la mia frech memory board nell'ingresso.





Et voilà la Egg Memory Board è pronta! Ora cosa ne dite di andare a vedere cosa ci propongono le altre creative che pubblicano oggi? Io sono curiosissima!

Anna di Tamago Craft
Linda di Mami Gio '



Potete trovare facilmente tutti i nostri progetti anche sui social utilizzando gli hashtag:
#handmadeeaster  e  #thecreativefactory


Handmade Easter by The Creative Factory
post signature

mercoledì 4 marzo 2015

Basket egg

Buongiorno a tutti! Manca ancora un mese alla Pasqua ma le Topblogger Kreattive, un team di vulcaniche blogger disposte a collaborare fra loro per iniziative ed eventi di vario tipo, sono già al lavoro da un pezzo, capitanate dalla Kreattiva per eccellenza Rosa Forino.

Abbiamo preparato una serie di tutorial a tema pasquale, pubblicati oggi in contemporanea da tutte le partecipanti. Troverete progetti di ogni tipo, ghirlande, uova, cestini, biglietti, coniglietti, galline, pulcini... Insomma tutto ciò che vorrete realizzare da sole o con l'aiuto dei vostri bambini!

Per l'occasione io ho realizzato questo Basket Egg utilizzando la mia amata rete da conigliera... Lo so, lo so, che uso sempre quella, ma ormai è diventata una dipendenza, non riesco più a farne a meno!!!


Cestino a forma di uovo


OCCORRENTE:

  • Rete da conigliera
  • Pinze
  • Guanti protettivi
  • Farfalle di carta 
  • Pistola per colla a caldo
  • Nastri
  • Tags
  • Sacchetti di carta per il pane
  • Macchina per stendere la pasta o forbici
Potete trovare farfalle e tags nella mia cartella PRINTABLES su Pinterest

PROCEDIMENTO:

  1. Indossando i guanti protettivi tagliate con le pinze una sagoma ovale dalla rete. Potete aiutarvi disegnando l'uovo su di un foglio e appoggiarvi sopra la rete mentre la tagliate.
  2. Tagliate allo stesso modo la tasca del cestino, lasciando il lato dritto in corrispondenza del bordo della rete.
  3. Unite le due parti ripiegando la rete verso il retro. Ripiegate o tagliate via anche le punte rimaste lungo il contorno dell'uovo.

Una volta assemblato il cestino dovrete decorarlo incollando con una goccia di colla a caldo le farfalle di carta sui lati dell'uovo, aggiungere un bel fiocco, le tags e la paglia realizzata con i sacchetti del pane passati nella macchina per stendere la pasta con il rullo per i tagliolini, l'ottima idea "riciclosa" me l'ha fornita Linda Rose Creations in questo post. In alternativa potete tagliare le striscioline con le forbici.

Cestino pasquale


Ora non vi resta che appendere il vostro cestino come decorazione per la casa, riempiendo la tasca con uova decorate o di cioccolato.

Ma non siete curiose di sapere quali progetti hanno realizzato le altre Topblogger Kreattive partecipanti ai...




 Sì, vero? E allora andiamo a scoprirli insieme sui loro blog:


Abchobby - Uova pasquali con filigrana di foglie 2) Acchiappaidee - Divertiamoci con le uova 3) Alessia scrap & craft - Gallinelle e pulcini da fare in 5 minuti 4) Briciole e puntini - Cestino porta ovetti per Pasqua in corda 5) C'è crisi c'è crisi - Ghirlanda con coniglietti 6) Carta e cuci - Pulcini Ballerini  7) Case per la testa - Cestino di pasqua stampabile 8) Craft and fun - Pasqua Shabby Chic con il Riciclo Creativo 9) Decoriciclo - ghirlanda pasquale di uova con polistirolo 10) Elegraf - Maglietta pasquale  11) Fare creare - Pulcino all'uncinetto 12) Homemademamma - I PasquaGiochi  13) I colori di laura - Cip-ovetti  14) Islaura - Ghirlanda di pasqua 15) Jò in wonderland - Bigliettino auguri pasquali 16) Lo dico lo faccio - Easter mini basket in corda portaovetti 17) Ma petite maison - Basket Egg 18) Made in bottega -  DIY: come fare una scatola-coniglio porta ovetti 19) Mamichipscrafts - Coniglietto Porta Ovetti 20) Mostracci - Easter bunny 21) My little inspirations - No Sew Soft Easter Bunny 22) Oltreverso - Decorare le uova per Pasqua con le termoretraibili  23) Penso invento - Pulcino e coniglietto origami per giocare a pasqua   24) Quando fuori piove - Giocare in casa (pure) a Pasqua 25) Speedy creativa - Portafoto e portadolci per la tavola di Pasqua! 26) Tatti Graphics - Ognuno al proprio posto 27) Tutti guardano le nuvole - Easter Bird House  28) Lecoqchante - Pasqua al profumo di pulito

Non dimenticate di leggere la presentazione di Rosa su Kreattiva,
dove troverete un'anteprima di tutti i progetti.

Buon divertimento!


Con questo post partecipo al...


Handmade Easter LINKY PARTY

post signature

mercoledì 4 febbraio 2015

Moodboard #1: Marsala 18-1438

Mercoledì scorso, Kyo e Illy le due sorelle autrici del blog Caseperlatesta, hanno inaugurato una nuova rubrica settimanale dedicata alle moodboard, nelle quali raccoglieranno tutto ciò che le ha ispirate, emozionate e che può descrivere lo stato d'animo di ciò che hanno vissuto durante la settimana.

Oltre a condividere le loro moodboard, le Iky, hanno pensato di organizzare un linky party per raccogliere anche le moodboard di chi vorrà partecipare, il My Moodboard on Wednesday linky party, che ha inizio proprio oggi e si ripeterà tutte le settimane dal mercoledì al lunedì successivo alle 12.00 c.e.t.

Se non sapete bene cos'è una moodboard e come si fa a crearne una non vi preoccupate, perché da Kyo e Illy trovate tutte le spiegazioni e persino un bellissimo videotutorial per realizzare la vostra prima "tavola dell'umore"! 

La mia moodboard è dedicata al colore dell'anno: il Marsala18-1438, decretato tale dal Pantone Institut. Questo colore ricco come il vino liquoroso dal quale prende il nome si presta ad essere utilizzato in vari campi, moda, bellezza, design industriale e arredamento. E' un colore unisex, adatto sia agli uomini che alle donne, molto chic e raffinato e come avrete capito mi piace moltissimo!

Gli spunti nel web non mancano di certo, ne hanno parlato tutti, amiche blogger, riviste di moda, di arredamento e siti di vario genere, ma ho voluto comunque mostrarvi tutto ciò che mi ha maggiormente colpito ed emozionato in questa elegante nuance.


PANTONE 18-1438


Come vedete sono partita dal colore PANTONE 18-1438, ho trovato una Palette che contenesse il Marsala e mi sono lasciata ispirare... Ho scelto un make up in queste nuance che non fosse troppo pesante, ma leggero e raffinato come piace a me; una stanza dipinta di questo bellissimo colore, che può apparire impegnativo ma che secondo me dona eleganza e carattere agli ambienti; un table setting ideato per un matrimonio ma che mi sembrava perfetto anche per una cenetta romantica di San Valentino; le rose, stupende... e se il vostro lui non ve le regalerà potrete consolarvi scaricando questo wallpaper! Delle proposte fashion che ne dite? La mia preferita è quella al centro! Infine un peccatuccio di gola: macarons al cioccolato con ripieno di caramello al burro, mmmmm....

Vi è venuta voglia di creare una moodboard tutta vostra e allora cosa state aspettando?
Vi aspetto al party!


Casperlatesta
 
 post signature

lunedì 2 febbraio 2015

Handmade Valentine: Shabby Chic LOVE letters

Buongiorno a tutte! Febbraio è iniziato e San Valentino si avvicina, se cercate delle idee siete capitate nel posto giusto. Da ieri il team "The Creative Factory" è di nuovo all'opera, per l'iniziativa: Handmade Valentine le blogger coinvolte sono 33, pronte a ispirarvi con idee regalo, confezioni, biglietti d'auguri, decorazioni per la tavola e per la casa, ricette golose e persino un kit di sopravvivenza al matrimonio! Non manca proprio nulla, quindi non perdetevi le pubblicazioni giornaliere del gruppo sino al 5 febbraio e per sapere proprio tutto su questa iniziativa dedicata alla festa più romantica dell'anno leggete la presentazione della padrona di casa su C'è Crisi C'è Crisi, da Alex troverete anche una bellissima stampa da scaricare e utilizzare come card, ma non solo!


Scritta LOVE shabby chic
Scritta LOVE shabby chic

Ma Petite Maison per l'occasione ha preparato un tutorial per realizzare la scritta LOVE in stile shabby chic da usare come decorazione per la casa.



Le scritte, in questo stile di arredamento, sono ampiamente utilizzate sia sulle pareti, con l'uso di stencil, insegne e parole realizzate in fil di ferro, che su biancheria, mobili imbottiti e cuscini grazie a tessuti stampati o ricamati ad arte, ma credo che il più grande successo l'abbiano avuto proprio le scritte da usare come soprammobili e ormai se ne trovano ovunque e di ogni tipo, bellissimi sono i vecchi caratteri tipografici da combinare a piacere, ma anche le lettere in legno già pronte o da decorare; se siete amanti del fai da te però vi farà piacere realizzarle interamente da voi  e con il mio metodo non avrete bisogno neanche di costosi e complicati attrezzi per lavorare il legno, perché utilizzeremo del semplice polistirolo.

VI SERVIRANNO:
  • Stampa della scritta LOVE (dimensioni e font a scelta)
  • Forbici
  • Puntine
  • Pennarello
  • Foglio di polistirolo spesso circa 2 cm
  • Cutter
  • Carta di giornale
  • Colla vinilica
  • Imprimitura acrilica (la mia è della Maimeri color GESSO 614)
  • Acqua
  • Pennelli

 PROCEDIMENTO:

Una volta stampate le lettere delle dimensioni che preferite (le mie sono alte circa 12,5 cm) e con il font prescelto (QUI ne trovate di ogni tipo da scaricare gratuitamente) ritagliatele e fissatele al polistirolo con le puntine per poi segnarne i contorni con il pennarello.


Potete realizzare le lettere singolarmente, raggrupparle in modo creativo o fare come ho fatto io e creare una scritta unica e lineare, sovrapponendo leggermente le lettere prima di ripassarne i contorni.


Dopodiché ritagliate dal polistirolo le lettere o la parola intera usando il cutter. Potete vedere il risultato nell'immagine seguente.


Ora diluite leggermente la colla vinilica con l'acqua e con l'aiuto di un pennello ricoprite interamente la superficie della vostra scritta con dei pezzettini di carta di giornale, dovete fare più strati, lasciando seccare il tutto tra uno strato e l' altro.


Il risultato sarà quello che vedete nella foto sotto, usando una carta più carina, ad esempio uno spartito musicale, per l'ultimo strato si potrebbe terminare qui il progetto.


Un'altro modo per ricoprire le lettere di polistirolo è quello di usare la lana, ricordate lo avevo fatto in questo progetto: Wool Wrapped Monogram Wreath.

Invece se volete ottenere l'effetto screpolato che ho realizzato io stendete un ultimo strato di colla vinilica e prima che asciughi completamente stendete l'imprimitura acrilica, con veloci pennellate, incrociate e sovrapposte, stendete più strati senza aspettare che il primer secchi. Ottenuta la copertura desiderata lasciate asciugare e come per magia la superficie si screpolerà, otterrete così una finitura molto shabby!




Vi piace questo progetto? Ne troverete altri, qui a Ma Petite Maison, cliccando sull'etichetta "San Valentino" . Ma oggi sono in buona compagnia, altre cinque blogger appartenenti al gruppo creativo The Creative Factory condividono le loro ispirazioni per questa romanticissima festa, ecco i link ai loro post:

DAY 2  - 2 FEBBRAIO 2015

Silvia di Fancyhollow
Manuela Fucà di My RoseinItaly
Daniela di Mani di Dani

E se vi siete perse le ispirazioni di ieri potete trovarle qui:

DAY 1 - 1 FEBBRAIO 2015

**Post presentazione** Alex B. di  C’éCrisi, C’é Crisi!
Carmen Pelaia  di Lo Dico, Lo Faccio
Ilaria e Chiara di Case per la Testa
Marica e Tina di I fiori di Marica
Lucia L. di La Gallina Rosita

Su C'é Crisi, C'é Crisi trovate la lista completa per i 5 giorni di pubblicazione e se non volete perdervi neanche un progetto seguiteci anche sui social network, dove potete cercare i nostri post usando gli hashtag:
# thecreativefactory e  #handmadevalentine

 Buon tour!
Handmade Valentine
post signature
Con questo post partecipo al Valentine's Inspirations Linky Party 2015 di My Little Inspirations
e al:
Linky Party 2015